WinCoge2
Software gestionale
Contabilità ordinaria
Contabilità semplificata
Regiastri iva, giornale, bilancio
Bolettazione e fatturazione
Movimentazione magazzino


Fatture Pubblica Amministrazione
Gestione lotti e tracciabilità
Scadenzario partite aperte
Ordini clienti ed ordini fornitori
Listini
Agenti

Gli aggiornamenti
e l'assistenza
sono sempre inclusi


Per contattarci
011 9563121
supporto@WinCoge2.it
Scarica gestionale gratis
Manuale software gestionale WinCoge2 Cerca nel manuale    
 


Informazioni preliminari sulla Contabilità

 

Finestre per registrare

Nel programma troviamo quattro principali finestre per registrare in contabilità ed una per emettere o registrare fatture:

 

 

Registrazioni iva per inserire tutte le operazioni da annotare sui libri iva (fatture passive, attive, corrispettivi, note di variazione, autofatture, ecc.)
Registrazioni non iva per le altre operazioni come incassi, pagamenti, ratei, risconti, quote ammortamento, scritture di assestamento, apertura e chiusura, ecc. Incassi e pagamenti è meglio registrarli con le due apposite finestre con selezione fatture o scadenze.

Registrazione pagamenti tramite selezione scadenze da usare se in registrazione fatture si utilizzano codici di pagamento che generano le scadenze

Registrazione pagamenti tramite selezione fatture da usare se non si gestiscono le scadenze

 

Fatture-ddt-magazzino ordini e movimentazione magazzino da utilizzare per emettere le fatture e/o anche per le fatture passive; questa finestra provvede a registrare contabilmente.

 

Contabilità ordinaria e semplificata

Le ditte in regime di Contabilità semplificata sono tenute alla registrazione sui registri iva di tutti i costi e ricavi, mentre in ordinaria, bisogna anche effettuare la registrazione dei debiti, crediti, dello stato patrimoniale e finanziario e tenere il libro giornale.

Vedi anche Come registrare in semplificata costi o ricavi diversi da normali fatture.

 

Numerazione di protocollo delle scritture contabili

Il protocollo è progressivo da inizio anno e viene assegnato automaticamente. Sono consentite forzature e numeri /bis /tris oppure /A /B .

Ogni registro iva (vendite, acquisti, sezionali vari) ha una propria numerazione progressiva.

Le registrazioni non iva hanno una numerazione di protocollo riservata. Nelle stampe tali registrazioni vengono evidenziate con NI.

E' possibile riprotocollare automaticamente in base alla data registrazione.

 

Registrare pagamenti tramite selezione scadenze o selezione fatture

Quando si registrano le fatture è possibile inserire un codice di pagamento che crea automaticamente le scadenze oppure inserire manualmente le scadenze.

E'possibile scaricare sulla fattura eventuali anticipi o acconti incassati/pagati prima dell'inserimento della fattura. E'possibile registrare un pagamento, anche in acconto, contestualmente alla fattura

 

Correzione scritture contabili e fatture

Ogni registrazione si può riaprire per modificarla o correggerla. Per riaprire si usa la medesima finestra con la quale è stata effettuata la registrazione.

Il programma provvede ad opportune segnalazioni quando si aprono operazioni già stampate sui registri, operazioni generate in automatico o fatture già pagate.
In caso di correzioni, i registri iva e giornale si possono facilmente ristampare.

In alcuni casi il programma impedisce di correggere o eliminare registrazioni che sono correlate ad altre.

 

Scritture contabili automatiche

Alcune funzioni generano automaticamente scritture contabili, per esempio:

- Scrittura contabile del pagamento contestuale alla fattura.

- Scrittura ritenuta d'acconto contestuale alla fattura

- Autofattura generata contestualmente alla registrazione di fatture soggette al reverse charge

- Chiusure e aperture contabili automatiche

- La stampa dei registri iva genera alcune scritture automatiche come lo scorporo dei corrispettivi, il giro iva vendite ed acquisti ad erario, ecc.

 

Piano dei conti, causali, codici iva, tipi registro iva sono già pronti nel programma

Possono essere personalizzati dall'utente. Si possono gestire registri sezionali per vendite, acquisti e corrispettivi, corrispettivi ventilati, autofatture e reverse charge, fatture in sospensione iva, ecc.

I clienti e fornitori sono collegati a un conto riepilogativo del piano dei conti.

 

Partita doppia

Per le scritture contabili WinCoge2 utilizza il sistema della cosiddetta partita doppia.

Nelle registrazioni di fatture, incassi e pagamenti non è indispensabile conoscere le regole del dare e avere ma, in base al tipo di registrazione, il programma genera e visualizza automaticamente la scrittura in partita doppia, ad esempio, nelle registrazioni iva, selezionando gli acquisti, la causale, inserendo il fornitore, il codice iva, l'importo lordo ed il conto materie prime il programma crea la scrittura contabile e la registrazione iva in questo modo:

Nella registrazione pagamenti con scarico scadenze, impostata la causale (sulla quale è fissato il conto banca, il conto spese ed importo spese) e selezionata la partita da chiudere il programma crea la scrittura contabile in questo modo:ages/img65.jpg">

 

 

Vedere anche

primo anno di utilizzo: inserimento saldi apertura

 

 

 

 

WinCoge Evolution sas - Torino p.i. 07016630019 Tel.011.9563121 info@WinCoge2.it - WinCoge è un marchio registrato