WinCoge2
Software gestionale
Contabilità ordinaria
Contabilità semplificata
Regiastri iva, giornale, bilancio
Bolettazione e fatturazione
Movimentazione magazzino


Fatture Pubblica Amministrazione
Gestione lotti e tracciabilità
Scadenzario partite aperte
Ordini clienti ed ordini fornitori
Listini
Agenti

Gli aggiornamenti
e l'assistenza
sono sempre inclusi


Per contattarci
011 9563121
supporto@WinCoge2.it
Scarica gestionale gratis
Manuale software gestionale WinCoge2 Cerca nel manuale    
 


Importazione fatture ed anagrafiche da file esterno

 

 


Tramite la schermata Fatture, ddt, ordini e movimentazione magazzino, quando è selezionato un tipo documento per emettere fatture viene evidenziato il pulsante Importazione fatture da file esterno:

 

 

 

File da importare: selezionare un file formattato secondo le specifiche descritte al fondo di questa pagina.

Conto riepilogativo clienti: poichè l'importazione fatture aggiorna anche l'anagrafica clienti è necessario impostare il conto riepilogativi clienti

Importazione simulata o definitiva: la funzione visualizza un report con elencate le fatture e le anagrafiche importate ed eventuali errori. Consigliamo di effettuare una importazione simulata, verificare il report, e successivamente ripeterla come definitiva.

Le fatture importate in definitiva si potranno ancora riaprire, modificare, ristampare ed eventualmente eliminare.

 

 

Specifiche techiche file CSV per importare fatture ed anagrafiche clienti

File in formato testo csv con i campi separati da ; (punto e virgola = separatore di elenco).

Ogni riga del file deve terminare con un ritorno a capo (crlf - valori ascii 13 e 10).

I campi facoltativi, quando non inseriti, si devono valorizzare solamente con ; (punto e virgola).

Anche Microsoft Excel può generare files in formato csv.

Ogni fattura da importare deve essere composta da 3 record:

tipo C oppure F: dati anagrafici cliente o fornitore (il tipo 11 dati anagrafici cliente non è più utilizzabile)

tipo 20: estremi fattura e totale

tipo 25: merci o servizi venduti (il record 25 può essere ripetuto)

 

esempio di file contenente una fattura:

C;1250;"IT";04804890012;RSSGRG80D45A222J;CLIENTE TIZIO;;VIA DEI MILLE;10051;AVIGLIANA;TO;ITALIA;;KRRH6B9;pippo@pec.it

20;794;20062019;;;1222,00

25;AAAA;PANE INTEGRALE;KG;2,00;300,00;0;0;600,00;22

25;BBBB;BISCOTTI AL PESTO;KG;1,00;400,00;0;0;400,00;22

25;;ESTREMI DDT. N. 150 DEL 25/12/2016;;0;0;0;0;0;

25;;BOLLO VIRTUALE;;1,00;2,00;0;0;2,00;E15

 

 

 

Record tipo C: dati anagrafici cliente o fornitore

 -Tipo record valorizzare con 'C' (cliente) oppure 'F' (fornitore)

-Codice cliente o fornitore obbligatorio: deve essere un codice univoco (id). Se il codice cliente non è ancora presente in WinCoge viene inserito nell'anagrafica, se è già presente vengono aggoirnati i dati anagrafici

 -Id Paese (IT=italia) facoltativo (se non valorizzato viene considerato IT)

 -Partita iva obbligatorio uno dei due valori: p.iva o cod.fisc.

 -Codice Fiscale obbligatorio uno dei due valori: p.iva o cod.fisc.

 -Ragione sociale (prima riga) facoltativo

 -Ragione sociale (seconda riga) facoltativo

 -Indirizzo facoltativo

 -Cap facoltativo

 -Località facoltativo

 -Provincia facoltativo

 -Nazione facoltativo

 -PA facoltativo (se Pubblica Amministrazione valorizzare a '1'

 -Codice destinatario facoltativo (se Pubblica Amministrazione codice di 6 caratteri, se privato di 7 oppure inserire Pec)

 -Indirizzo Pec facoltativo (da valorizzare solo se per le fatture eletroniche si usa pec in altermativa al codice destinatario)

 

 

 Record tipo 20: estremi fattura e totale

 -Tipo record Valorizzare con '20'

 -N.Fattura alfanumerico

 -Data Fattura deve essere nel formato GGMMAAAA

 -Pagamento facoltativo, se inserito deve esistere in WinCoge2

 -Nota variazione in diminuzione facoltativo, se si tratta di nota di credito valorizzare a '1'

 -Totale Fattura*

 

Record tipo 25: merci o servizi venduti (può essere ripetuto)

 -Tipo record valorizzare con '25'

 -Codice prodotto facoltativo alfanumerico max 18 caratteri

 -Descrizione obbligatorio

 -Unità di Misura facoltativo alfanunerico max 5 caratteri

 -Quantità*

 -Prezzo unitario*

 -Sconto1* facoltativo

 -Sconto2* facoltativo

 -Importo*

 -Codice Iva* Obbligatorio se quantità, prezzo ed importo sono diversi da zero. Il codice iva deve esistere in WinCoge.

 Quantità, prezzo ed importo devono essere tutti valorizzati diversi da zero oppure tutti a zero.

* Si tratta di campi numerici: qualora esistano decimali utilizzare la virgola come separatore

Nota: per inserire il bollo virtuale è necessario aggiungere una riga di tipo 25 con descrizione="bollo virtuale", quantità=1, prezzo=2,00, codice iva=E15 (nella tabella codici iva su E15 il campo 'natura' deve essere N1)

 

 

 

 

 

WinCoge Evolution sas - Torino p.i. 07016630019 Tel.011.9563121 info@WinCoge2.it - WinCoge è un marchio registrato