WinCoge2
Software gestionale
Contabilità ordinaria
Contabilità semplificata
Regiastri iva, giornale, bilancio
Bolettazione e fatturazione
Movimentazione magazzino


Fatture Pubblica Amministrazione
Gestione lotti e tracciabilità
Scadenzario partite aperte
Ordini clienti ed ordini fornitori
Listini
Agenti

Gli aggiornamenti
e l'assistenza
sono sempre inclusi


Per contattarci
011 9563121
supporto@WinCoge2.it
Scarica gestionale gratis
Manuale software gestionale WinCoge2 Cerca nel manuale    
 


Dati per Trasmissione fatture all'Agenzia delle Entrate

 

 

Il programma imposta automaticamente TD01 (fattura) oppure TD04 (nota di credito).
In caso di fatture di acquisto intracomunitarie di beni,verifica se il prefisso della partita iva è estero ed imposta TD10; nel caso di fattura intra di acquisto servizi è necessario impostare manualmente TD11.
TD07 e TD08 non vengono gestiti.
TD05, se necessario, bisogna impostarlo manualmente.
Si possono escludere dalla trasmissione singole fatture impostando sulla registrazione TD00=fattura che viene esclusa dall’esportazione.

 

Vedi dettagli sulla trasmissione dati fatture.

 

--------------------------------------------------------------------------------------------------------

Vecchio spesometro

Dati obsoleti per Spesometro fino al 2016

(comunicazione telematica operazioni rilevanti ai fini Iva fino al 2016)

 

WinCoge2 fornisce un elenco delle fatture contrassegnate per la comunicazione e genera un file in formato csv. Il file csv è esportabile sul software WinSpesometro 2013, da acquistare separatamente.

 

Nelle finestre registrazioni iva ed emissione fatture troviamo i dati per ottenere un elenco delle operazioni da inserire sullo spesometro:
              
Troviamo i seguenti dati:

  •  quadro del modello di dichiarazione (FE = Fatture emesse, FR Fatture ricevute, NE Note variazione emesse, NR Note variazione ricevute, DF Operazioni senza fattura, ecc.)

  •  reverse charge

  •  autofattura

  •  documento riepilogativo (art.6,c.1 e 6,decreto 9 dicembre 96,n.695)  ad esempio schede carburante

  •  iva non esposta

  •  noleggio/leasing (A=Autovettura B=Caravan C=Altri veicoli D=Unitè da diporto E=Aeromobili)

nota 1: Nel caso appaia 'soggetto escluso da spesometro', tutte le impostazioni (quadro, reverse charge, doc.riepilogativo, ecc.) non sono significative.

nota 2: Per i registri diversi da tipo 01, 03 e 05 (fatture attive e passive), come 02,07 e 08 (corrispettivi) tutte le impostazioni (quadro, reverse charge, doc.riepilogativo, ecc.) non sono significative

 

Nella maggior parte dei casi non è necessario impostare i campi sopra elencati poichè WinCoge2 dispone di un automatismo: se si lascia in bianco la casella quadro, quando si preme Salva provvede ad compilare automaticamente i campi principali secondo la logica sotto descritta:

  • Quadro (in base al tipo di registro iva, se nota di credito e se. in anagrafica clienti/fornitori è impostato soggetto residente o non residente in Italia)

  • Reverse charge si/no (in base al tipo di registro iva e se esistono imponibili contrassegnati come 'reverse charge)

  • Documento riepilogativo (se, in anagrafica fornitori è impostata la casella 'soggetto fittizio per schede carburante e documenti riepilogativi' art.6,c.1 e 6,decreto 9 dicembre 96,n.695)

 

In alcuni casi può essere necessario impostare manualmente la casella quadro e le altre caselle:

  • Per esempio se si tratta di fattura con Iva non esposta in fattura, Noleggio o Leasing (A=Autovettura B=Caravan C=Altri veicoli D=Unitè da diporto E=Aeromobili), se si tratta di Autofattura.

 

Escludere fatture da spesometro:

  • Se tutte le fatture di un soggetto devono essere escluse dallo spesometro è possibile impostare preventivamente in anagrafica clienti e fornitori la casella escludo da spesometro.

  • Su singole registrazioni da NON inserire in elenco bisogna impostare quadro NN (no spesometro).

  • Nella tabella codici iva troviamo la casella No Spesometro da spuntare quando si tratti di codici iva relativi ad operazioni da non inserire nella comunicazione.

 

Esportare i dati per la comunicazione operazioni rilevanti ai fini iva:

WinCoge2, tramite la funzione Esportazione dati per spesometro permette di visualizzare l'elenco delle fatture, inserire e corregere i dati e crea un file in formato csv.

Il file in formato csv generato da WinCoge2 non è inviabile all' Agenzia delle Entrate, ma deve essere rielaborato con il software WinSpesometro, da acquistare separatamente.

WinSpesometro consente di integrare o correggere i dati, e crea il file telematico da inviare al commercialista o direttamente all' Agenzia delle Entrate. 

 

 


 

 

WinCoge Evolution sas - Torino p.i. 07016630019 Tel.011.9563121 info@WinCoge2.it - WinCoge è un marchio registrato